Without. Jessica Dimmock dietro la cinepresa

Jessica Dimmock vive a Brooklyn ed è una delle migliori fotografe contemporanee che amo. Il suo primo libro The Ninth Floor (Contrasto, 2007) le ha permesso di farsi conoscere in tutti gli Stati Uniti e nel resto del mondo. MediaStorm ha poi realizzato, con le foto del libro e le audio interviste di Jessica ai tossicodipendenti ritratti al nono piano della Fifth Avenue, uno dei video multimediali più avvincenti e sconvolgenti degli ultimi cinque anni: appunto The Ninth Floor.
La fotografa americana ha continuato a realizzare reportage di alta qualità estetica e narrativa, come The US StandardPaparazzi! e Coler Hospital, e quest’anno la vedremo, insieme a Diego Garcia, dietro la cinepresa nel film indipendente Without del giovane regista americano Mark Jackson, alla sua prima opera. Il film è stato selezionato al Slamdance Film Festival 2011 che si terrà a fine mese a Los Angeles. Per vedere il trailer clicca la foto.

Plot:
On a remote wooded island, a young woman becomes caretaker to an old man in a vegetative state. She has no cell signal, no internet. Only a year removed from high school and forced to meet the needs of a man who cannot respond, Joslyn vacillates between finding solace in his company and feeling fear and anger towards him. As the monotony of daily routine starts to unravel, boundaries collapse and Joslyn struggles with sexuality, guilt and loss.

Jessica Dimmock è rappresentata da VII Network.

About these ads

One thought on “Without. Jessica Dimmock dietro la cinepresa

Comments are closed.