STORY#01 – Casta Diva | Emanuele Cremaschi

Miss Maglietta Bagnata ©Emanuele Cremaschi/LUZphoto

Potrei dire che la prima Storia su NOP sia in linea con l’attualità. Potrei aggiungere che questa non è nemmeno una storia e l’attualità stessa a cui mi riferisco sia entrata di fatto nella breve e strana storia dell’Italia contemporanea. Molti si indignano, alcuni difendono, altre straparlano al telefono e tante si incazzano in silenzio. Le giovani donne, aspiranti non so cosa, e il presidente del Consiglio dei ministri del Governo italiano, l’onorevole Cavaliere Silvio Berlusconi, sono al centro dell’attualità politica italiana. A volte c’è spazio anche per altri discorsi (crisi, disoccupazione, arretratezza, esteri, ecc.), ma “u pilu” attira morbosamente, sempre e comunque. Ovviamente non entro in analisi né politiche né socio-culturali, se ne leggono e se ne sentono di ogni tipo, spesso interessanti e a volte deliranti, credo (o forse ci voglio credere!) nell’eccezionalità del particolare. L’uomo Berlusconi rappresenta l’uomo italiano medio? Secondo me, no – ma non del tutto. Le escort, le starlette e le ragazze-immagine rappresentano le donne italiane? Secondo me, no – ma non del tutto. I casi di cui si legge sui giornali (!) fanno parte della storia personale solo di un uomo e di chissà quante ragazze/ragazzine e non del rapporto tra gli italiani e le italiane scaturito dall’alta esposizione alle tv commerciali. Certo, se quell’uomo è il proprietario delle citate tv e contemporaneamente il presidente del Consiglio dei ministri del Governo italiano, questo è un altro discorso.
Forse diversamente la pensa il fotografo Emanuele Cremaschi che con Casta Diva raccoglie immagini da tutta Italia alla scoperta dei concorsi di bellezza minori. Cremaschi comincia un viaggio “nella provincia ricca e annoiata, in cui è fortissimo il senso della penetrazione del potere dell’immagine e dei (dis)valori trasmessi dalla televisione commerciale“. Miss Padania, Miss Chirurgia Plastica, Miss Over, Miss Maglietta Bagnata, Miss Commercio, Miss Grand Prix sono esempi di involuzione culturale? Effettivamente è difficile dire il contrario, le responsabilità, poi, non sono di una persona sola.

Emanuele Cremaschi è nato a Sanremo nel 1980. Lavora a Milano ed è rappresentato da LUZphoto.

About these ads